Cappuccetto Rosso

Dormire con il lupo

Per avere un minimo di possibilità di dormire con un lupo bisogna andare in montagna, nella casetta della nonna, sul limitare del bosco. Uno dei motivi più celebri del patchwork è il log cabin, letteralmente capanno di tronchi, ed è proprio al centro di questo log cabin che Cappuccetto Rosso dorme con il lupo.

Lo guarda esterrefatta, non tanto perché è un lupo, quanto perché è un maschio. Chi non ha avuto una nonna con un po’ di barba e non ha mai pensato che le vecchie signore, soprattutto infilate nei loro camicioni da notte, abbiano qualcosa di virile, una virilità che non coincide con muscoli ben scolpiti ma viene rivelata da un aspetto roccioso, ispido e da una pelle spessa come il cuoio? Quasi tutte le bimbe si rifiutano di dividere il letto con la nonna, o con chi da nonna si traveste.  Laura ha preparato per Giulia un cuscino per dormire col lupo: attenta piccola mia, attenta a quando sotto le coperte si è in due!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>