Frutta e uova

Frutta

Anche la frutta, come i fiori, con i suoi colori vivi, le sue rotondità invitanti, rappresenta un’ottima fonte d’ispirazione per le ricamatrici. Le tovaglie stampate esibiscono spesso una profusione di arance, limoni, mele, quelle impermeabilizzate recano la fotografia di un mare di fragole, o di un assortimento di verdure senza soluzione di continuità.

Le ricamatrici invece sono più parsimoniose, il disegno compone i suoi intrecci lasciando ampi campi di tessuto bianco. Colore delicato, il bianco, per noi associato alla fragranza, al profumo del pane fresco.

Laura nel comporre le sue piccole tavole imbandite non dimentica la frutta: a volte fa parte della decorazione del bottone-paniere, a volte è rappresentata da perline colorate. Cristina vorrebbe comporre un patchwork ispirandosi niente meno che alla canestra del Caravaggio.

Pere vere

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>