Fiori d’inverno

Anche nei climi freddi esistono i fiori d’inverno, sono gli Ellebori, detti rose di Natale. Non immaginateveli rossi, come le foglie dell’Euphorbia pulcherrima, ma bianchi, spuntano prima dei bucaneve e seguono i poco appariscenti fiori del Calicanto che si fanno notare per il loro intenso profumo.

Continue Reading →

Piccola consolazione

D’inverno la nostra casetta in montagna è inaccessibile, fa troppo freddo, e il nostro pensiero spesso va al bosco, ai gradi alberi spogli e agli imponenti abeti che non temono nulla. A Venezia molti semi rimangono custoditi in boccettine di vetro, non è il loro momento. Ci consola qualche germoglietto che manifesta ottima salute e, almeno per ora, nessuna intenzione di crescita. Continue Reading →

Garofani dall’Oriente

Il garofano oggi è un fiore un po’ trascurato, eppure ha un profumo meraviglioso. Nel nostro ricamo ne campeggia uno di colore celeste pallido, piuttosto improbabile, ma la sua tinta bilancia bene il rosso cupo delle altre corolle e si armonizza con lo sfondo giallo senape. Continue Reading →

Befana

La befana è un po’ strega, non è rassicurante come Babbo Natale, ci fa ricordare, della nostra infanzia, le tante paure che nascevano dal buio. Quando noi eravamo piccole il mondo era pieno di bambini imbronciati, di buoni motivi ne avevamo, cominciando dal fatto che quello che non avevi mangiato a pranzo lo ritrovavi nel piatto della cena. Continue Reading →

Rosa rosa

La nostra amica Beatrice ha fatto a Cristina un regalo magnifico: un patchwork a esagoni, tutto cucito a mano, ben rifinito e trapuntato. Cristina se ne era innamorata appena lui era uscito dalla lavatrice e invece di conservare le tinte originali era diventato tutto rosa, i colori si erano sposati tra di loro con un effetto veramente interessante. Continue Reading →