Collane

Laura si sta dedicando a infilar perle per fare collane, lavorando all’uncinetto sete lucide e sottili. I fili sono morbidi e una semplice catenella garantisce che i piccoli cristalli dello stesso colore siano ben distanziati. Una spagnoletta è sufficiente per tre o quattro giri, se poi si abbinano più collane il risultato è allegro ed elegante. Sui leggeri vestiti estivi le perline scivolano leggere come goccioline d’acqua, formando lucide cascatelle. Continue Reading →

Murrine all’uncinetto

Fare un centrino può, a livello simbolico, avere tante implicazioni, consce e inconsce. È sperare che il tempo dei centrini non sia del tutto tramontato: soprammobili (inutili) si fanno ammirare su arabeschi di pizzo, bianchi e tondi come atolli corallini (coronamento dell’inutile). È divertirsi usando fili sottilissimi e disegni complicati, senza dover esercitasi nella pazienza di Penelope: i centrini sono piccoli. È reinventare una cosa che la tradizione ripropone secondo schemi collaudati, allora l’ambizione è di fare il centrino unico, ma non irripetibile, potrebbero nascerne tanti uguali per inaugurare un filone nuovo. Continue Reading →