Coniglietti

La fotografia è stata scattata con apprensione, Laura temeva che i piccolini fossero disturbati dal flash. A dire il vero gli occhietti erano immersi in un’unico batuffolo di pelo, circondato da un nido di paglia e lanugine. Cesare, che sa tutto dei suoi animaletti, ci ha detto che sono otto, talmente piccoli che era impensabile toccarli. Avevamo invece preso per un attimo in mano uno dei coniglietti della cucciolata nata per prima, un attimo sufficiente per capire che non gradiva affatto le nostre carezze e zampettava freneticamente cercando di tornare dov’era.

Una gallina stava covando nel pollaio, ben nascosta, c’era da scommettere che nemmeno i suoi pulcini avrebbero avuto molta voglia di subire le nostre attenzioni. Le altre galline ci hanno guardato con indifferenza, a loro importava poco se avevamo intenzione di impadronrci delle uova non fecondate.

Galline e galletti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.