Rosa rosa

La nostra amica Beatrice ha fatto a Cristina un regalo magnifico: un patchwork a esagoni, tutto cucito a mano, ben rifinito e trapuntato. Cristina se ne era innamorata appena lui era uscito dalla lavatrice e invece di conservare le tinte originali era diventato tutto rosa, i colori si erano sposati tra di loro con un effetto veramente interessante.

Aveva cercato in tutti i modi di consolare Bè, rimasta delusa dalla trasformazione, e per darle la prova provata che era assolutamente convinta della strepitosa bellezza della trapunta dopo la metamorfosi, aveva espresso il desiderio di averla per sé: “magari fosse mia!”. Non sappiamo se Beatrice si sia convinta della perfetta riuscita del suo lavoro, di certo non ha avuto alcun dubbio sulla sincerità della sua amica.

Piccoli esagoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.