Gatti

Sarebbe bello se i gatti fossero animali migratori e, dopo aver passato l’estate nei villaggi norvegesi, venissero a svernare da noi. Durante la bella stagione non abbiamo nessuna voglia di vivere con un gatto, a novembre invece vorremo avere uno di quei pigri amici che vanno dal tappeto alla poltrona e dalla poltrona al divano.

Loro apprezzano il grigio dell’autunno, le giornate sonnacchiose, il calduccio condiviso con i padroni. Forse con un micio potremmo finalmente rilassarci rinunciando ai nostri lavoretti e passare le serate ad accarezzarlo, consapevoli che un sicuro sistema per farlo scatenare in raptus felini consiste nel far danzare davanti a lui un gomitolo di lana.

Gioco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.