Neve

Chi è cresciuto in montagna le capisce benissimo: Cristina che esce con la bicicletta e Laura che deve attraversare a piedi tutta Venezia per recarsi al lavoro, rimangono comunque molto deluse dagli inverni senza neve. Ne ricordano il profumo e sono pronte a contraddire chiunque sostenga, anche con rigore scientifico, che la neve non ne abbia.

Abitando in pianura debbono rinunciare al suo sapore, è già molto se i fiocchi scendono perfetti prima di sciogliersi a terra. Che belli! Quanto potremmo scrivere di loro…forse è meglio ricamarli o meglio ancora, quanti ne potremmo ricamare! È strano che venga spontaneo pensare che i fiocchi di neve assomiglino a un merletto, è vero l’esatto contrario: è l’amore per le bianche distese invernali che fa ammirare la purezza dei lini candidi e anche il più bel pizzo non riesce ad eguagliare in finezza un fiocco di neve.

Fiocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.