Piccola consolazione

D’inverno la nostra casetta in montagna è inaccessibile, fa troppo freddo, e il nostro pensiero spesso va al bosco, ai gradi alberi spogli e agli imponenti abeti che non temono nulla. A Venezia molti semi rimangono custoditi in boccettine di vetro, non è il loro momento. Ci consola qualche germoglietto che manifesta ottima salute e, almeno per ora, nessuna intenzione di crescita.

Le roselline verdi, non più grandi di un bottone da camicia, sono bellissime così e sarà un peccato quando ad aprile allungheranno il gambo e allargheranno le foglie per diventare adulte.

Pianta adulta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.