Piccole fiabe

Laura ha sempre amato gli oggetti molto piccoli, le sue collezioni, anche le più numerose sono sempre state raccolte in una sola scatola da scarpe. Per i suoi bottoni ci è voluto un recipiente più grande, sono stati acquistati interi stock, prediligendo le cartine antiche e gli esemplari in plastica trasparente che sembra cristallo. Lei a volte realizza i personaggi delle fiabe, immaginando minuscoli teatrini per bimbi a venire, e allora Cristina riconosce la minuziosa laboriosità che caratterizzava i giochi infantili.


Ci sono artisti che si sono cimentati in opere da museo, realizzando gli scacchi con noccioli di dattero, o scolpendo i chicchi di riso, Laura non ambisce a nessun primato, anche se il suo pinocchio o le sue fate sono tra i più piccoli al mondo.

Pinocchio e la volpe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.