Pon pon

Cristina ammira i pon pon realizzati da Laura, ha acquistato un aggeggino di plastica che dovrebbe facilitarne la confezione, vorrebbe cimentarsi anche lei, i pon pon stanno così bene sui berretti! Da bambine abbiamo sciato facendoci roteare intorno al capo quelli più buffi, assicurati, a coppie, ai berretti da un lungo cordoncino intrecciato. I ricordi d’infanzia non finiscono qui: fare pon pon era la tipica occupazione di quando eravamo malate e il letto si copriva di soffici palline multicolori che consumavano tutti i gomitolini avanzati.

Abbiamo scoperto che anche le sciarpe, soprattutto se morbide e leggere possono essere guarnite da pon pon che, appesantendo un po’ l’orlo, le rendono più avvolgenti. Bisogna rompere ogni indugio, forse il sistema più semplice, che consiste nel ritagliare ciambelline di carta per avvolgervi intorno la lana, è ancora il migliore.

Venti pon pon

What Others Are Saying

  1. ester Gen 31, 2016 at 18:39

    I pon -pon che Laura ha fatto per Isabella sono stati appesi ad un ramo di nocciolo nella sua cameretta dalla mamma e sono bellissimi. Grazie Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.