Fiori di lana

La brezza di primavera ci accarezza, le cime dei monti sono ancora innevate e il sole che fa risplendere il giallo dei narcisi non deve ingannarci: fa ancora freddo! Il camino e la stufa rendono piacevole la temperatura nella nostra casetta, ma non è il caso di starsene rintanate, è tutto un dentro e fuori, per prendere la legna, per ammirare i fiori, per fare festa ai cagnetti dei nostri vicini che abbaiano furiosamente perché vogliono capire se siamo ostili o amiche.

È questo il momento di indossare gli scialli con un gesto rapido e sentire subito le spalle calde, la schiena protetta, è bello stringerseli addosso e non farseli portar via da una folata di vento. I nostri uncinetti reclamano altra lana, ne faremo di tutti i colori e per tutte le stagioni, ma la primavera è il loro momento migliore.

Scialli di primavera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.