Tra le foglie

Nel nostro prato gli anemoni autunnali hanno come sfondo un verde meraviglioso: dopo la calura estiva le piogge di settembre hanno ristorato le mille erbe che convivono esuberanti e spesso invadenti. Non è l’esplosione di fiori della primavera, ma il colore rosa spicca nitido tra tanto fogliame diventando il protagonista della nostra giornata grigia e umida. Nulla viene colto, tuttalpiù sfioriamo le piante con fare protettivo.

Siamo intenerite dal fiorellino che sembra sorridere alla luce, essendo scampato al disastro: la griglia di legno di larice è piombata a terra senza schiacciarlo e lui occhieggia, perfettamente a suo agio, tra un’assicella e l’altra. Di corolle così minuscole ce n’è una miriade nel bosco, ma questa ha indubbiamente trovato il modo di farsi notare.

Geranium robertianum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.