Una buona azione

I bambini di oggi hanno raramente la possibilità di fare buone azioni, non vengono loro più richieste e fortunatamente non esiste più il mito dell’eroe in pantaloncini corti, tipo piccola Vedetta Lombarda. Laura ha una proposta che, cadendo in periodo natalizio, è dolce e gentile. Esistono orsetti abbandonati che, dopo aver passato decenni nei cassetti, sono stati offerti nei mercatini. A volte sono spelacchiati, non è il soggiorno negli armadi che li ha rovinati, ma le coccole precedenti. Laura si intenerisce e confeziona per loro maglioncini e pantaloni.

Sa benissimo che gli orsi hanno la loro pelliccia, ma i suoi assistiti sono stati esposti al freddo dell’indifferenza e hanno bisogno di calore. Fatto questo, lei non può più far nulla per loro: hanno bisogno dell’affetto di un bimbo! Piccolini, adottate un orsetto! Sarà gentile con i peluche nuovi, sarà amico persino della Barbie e vi amerà non meno di quanto ha amato il suo primo padroncino.

Foto di gruppo con renna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.